San Giuseppe, XVIII-XIXsec. Palazzo Comunale

Scultura lignea policroma con dorature, ascrivibile probabilmente alla Scuola Napoletana (XVIII secolo), raffigura il San Giuseppe col Bambino Gesù. Conservata presso il Palazzo Comunale di Villasimius, si presenta come un’opera scultorea di notevole fattura, che colpisce soprattutto per il forte dinamismo dell’insieme e per la cura posta nei particolari. Da notare in particolare l’espressività del S. Giuseppe, con il dettaglio della capigliatura e della barba, la fronte corrugata e la rotondità del bambino, evidenziata dalla grande aureola. Di particolare pregio anche il piedistallo.

 

 

 

 

Coordinamento
CHIARELLA SUMAS

Collaborazione:
SIMONETTA COGONI
IGNAZINA SECCI

Ricerche e testi
ELISABETTA VALTAN

Grafica per la stampa
ANTONELLO MELONI

ELISABETTA VALTAN

si ringraziano:

Il Parroco:
DON GIAMPAOLO SECCI

Il Segretario Comunale:
ALESSANDRO AFFINITA

IL PERSONALE TECNICO AMMINISTRATIVO
E AUSILIARIO DEL COMUNE DI VILLASIMIUS

 

Sito Web ottimizzato per Internet Explorer 5,
Netscape 4 o altri versioni superiori
Best View 800X600 pixel
WEBDESIGN: DIART DIGITAL ART
Copyright © www.villasimiusweb.com