Enemigos de la Fe'
Pirati e difensori Costieri

La Torre di S.Luigi (Serpentara)

Tipologia:
Torre a corpo tronco-conico, nella parte inferiore, e cilindrico in quella superiore, fu edificata probabilmente nel 1639 (F. Vico), utilizzando come materiale il granito.

All’interno presenta una volta con costoloni d’irrigidimento, e pilastro centrale. Sono anche individuabili dei singoli ambienti.

Nel Libro Rosso Nuovo (1731 - 1840, ASC) viene classificata tra le torri gagliarde.

Localizzazione:
La torre si trova sull’isola di Serpentara, a circa venti minuti di navigazione dal Porto di Villasimius.

La Torre di S.Luigi (Serpentara)

La R.le Amm.ne ha determinato destinarvi per soprastare alle riparazioni da farsi attorno alle torri della Fortezza Vecchia, Porto Giunco, Capo Boi e, Montefenocchio, e Cala regina con le diete, che si fisseranno a giudizio del Sig.r Cap.no Ingeniere.

Pertanto in vista della presente vi recherete in d.e torri per siffatta attendenza raccomandando prima il servizio della torre all'artigliere. Veglierete, che l'impresaro faccia tutte le riparazioni descrittene' calcoli, che egli ritiene in suo potere, e vi farete presentare che i materiali tutti sieno di buona qualità, e la calce bene impastata...

… Desidero che il Sig.re vi conservi. Cagliari li 12 sett. 1791 Guiso Seg.ro

 

Archivio di Stato di Cagliari

Home