Carbonara 1820-1960
Tracce storiche

La Caserma Vecchia

Ala esterna dell'ex edificio della Caserma Vecchia

La storia di Villasimius ci conduce a quella che viene comunemente chiamata "Caserma Vecchia", ovverosia quel grande edificio che si affaccia sull'attuale Via Aspromonte e che per lungo tempo ospitò i militi e i detenuti: le pareti delle celle ormai in rovina portano ancora i segni del passaggio di quegli uomini.

La "Caserma Vecchia" venne edificata sul terreno del "proprietario" Todde, così erano chiamati coloro che possedevano le terre, ricordato sino ad oggi nella memoria popolare con "su portali e Todde", cioè il portale di Todde.

Sappiamo per certo che nel 1927 era attiva perché una fonte orale ricorda un enorme pupazzo di neve costruito dai Carabinieri proprio sul muro della Caserma.

Negli anni 60 la "Caserma Vecchia" chiuse i battenti definitivamente.

Antica porta della Caserma Vecchia

 

Home